Skip to main content

Il 2023 porta in casa Star Shop Distribuzione l’inizio di una nuova entusiasmante collaborazione. A partire dal 1 Febbraio Star Shop distribuirà in esclusiva la casa editrice Magic Press.

Magic Press, una casa editrice che punta alla qualità

Fondata nel 1994 a Roma, Magic Press pubblica fumetti e riviste per giovani lettori e ha fatto della qualità delle sue pubblicazioni il suo marchio di fabbrica.

Magic Press vanta scelte editoriali attraverso le quali dare il giusto rilievo a quei titoli che esprimono appieno la valenza del fumetto come medium “maturo”.

Magic Press: la casa editrice dei mostri sacri del fumetto

Il catalogo Magic Press vanta collaborazioni con mostri sacri come Frank Miller, Alejandro Jodorowsky, Mike Mignola, Alan Moore e offre graphic novel divenuti dei veri e propri cult, come 300, Sin City, L’Incal, Hellboy, From Hell.

I primi libri editi da Magic press sono stati traduzioni di fumetti USA, con bestseller come V for Vendetta di Alan Moore, Sandman di Neil Gaiman e Preacher di Garth Ennis (DC Comics/Warner-AOL), Sin City di Frank Miller e Hellboy di Mike Mignola (Dark Horse Comics), Star Wars fumetti e rivista ufficiale, oltre a pubblicazioni di editori statunitensi e britannici come IDW (Locke & Key), Image, Fantagraphics, Dynamite, Rebellion, World of Warcraft della Blizzard ecc…

Il passo successivo è stato pubblicare edizioni italiane di fumetti francesi, con L’Incal di Jodorowsky & Moebius come best seller assoluto. Attualmente MPE collabora con la maggior parte delle case editrici francesi (Glenat, Delcourt, Dargaud, Humanoides, Casterman…), specializzandosi in titoli di fantascienza e fantasy.

Magic Press: una casa editrice a tutto tondo

Dai classici americani ai manga. Nel 2008 la Magic Press Edizioni vara l’etichetta MX con l’obiettivo di offrire agli appassionati di manga la stessa maturità narrativa che ha determinato il successo della casa editrice. In un mercato sovraffollato, la linea MX, e le diverse emanazioni a cui ha dato origine, è riuscita ad ottenere una larga dose di credibilità offrendo ai lettori italiani grandi classici giapponesi come Pollon di Azuma Hideo, Georgie di Igarashi Yumiko, Venus Wars di Yoshikazu Yasuiko e RG Veda delle CLAMP. Con Witchcraft, di Yamatogawa,

Magic Press Edizioni lancia l’etichetta Black Magic dedicata al fumetto erotico giapponese (hentai), mentre nel 2012, dopo il successo di Mi vergogno da morire e Brother X Brother, MPE lancia la linea 801, la prima etichetta italiana dedicata ai Boys Love/Yaoi.

Nel 2014, Magic Press Edizioni ha iniziato a pubblicare artisti italiani, creando una linea di fumetti umoristica e satirica come Jenus (Don Alemanno), Simple & Madama (Lorenza di Sepio) e gli albi targati Felinia o Sketch & Breakfast (Simona Zulian e Andrea Ribaudo).

Dal 2020 incrementa la propria presenza nel mercato dei manga con 10 pubblicazioni al mese tra seinen/isekai (Redo of Healer, The Enimence in Shadow, L’harem alla fine dei mondi, Tsukimichi Moonlit Fantasy…), shojo (Skip Beat!, La Principessa sacrificale e il Re delle bestie, Last Game…), yaoi (Finder, Kuroneko, Cosmetic Playlover, Il ragazzo con la mascherina…) e gli ecchi/hentai dei migliori autori nipponici (Yamatogawa, Masamune Shirow, Distance, Yuuki Seto…).

Oggi Magic Press  punta ad implementare ulteriormente la sua diffusione su tutto il territorio nazionale ed è per questo che si affida in via esclusiva ad un partner dall’esperienza trentennale come Star Shop Distribuzione.